B U L G A R I A:



 

 ORDINAMENTO DELLA REPUBBLICA DI BULGARIA  

 

 

 

 

 

La Bulgaria Ŕ una repubblica parlamentare. In base alla costituzione del 1991  lo stato ha assunto un ordinamento repubblicano di tipo parlamentare monocamerale, a capo del quale Ŕ stato posto un presidente, eletto a suffragio diretto per un periodo di cinque anni. Il potere legislativo Ŕ esercitato dall'Assemblea nazionale, composta da 240 membri, che elegge il Consiglio dei ministri, massimo organismo amministrativo del governo bulgaro.

La Costituzione del 1991 ha stabilito l'indipendenza della magistratura e istituito la Corte costituzionale. Oltre alla Corte suprema, che ha sede a Sofia, il sistema giudiziario Ŕ composto dai tribunali delle corti provinciali, regionali e militari.

Gli organismi locali (regioni, municipalitÓ e comuni)  sono amministrati da consigli, eletti direttamente dai cittadini, i cui membri restano in carica per due anni e mezzo; questi organismi, oltre a competenze in materia di politica locale (in ambito economico, sociale e culturale), svolgono una funzione di controllo rispetto alle iniziative del governo centrale.


Organi Costituzionali

 

<--ZURÜCK